Ictus e oftalmologia, le informazioni per non farsi sorprendere

L’ictus è un deficit neurologico di origine vascolare che la maggior parte delle volte è legato ad un infarto o a un’emorragia a livello cerebrale. I sintomi sono diversi in funzione della gravità e della localizzazione della lesione. I sintomi più frequenti sono la perdita di mobilità, la difficoltà di linguaggio, la perdita di conoscenza e problemi legati alla vista. All’ictus spesso sono associati particolari sintomi oculari. Per esempio:

  • Un fastidio visivo passeggero che sparisce al momento della visita. In questo caso scatta un campanello d’allarme che porta il medico a suggerire subito un test del campo visivo, un OCT papillare e un fondo oculare anche associato ad una risonanza magnetica.
  • Una forte e persistente diminuzione della vista. Può trattarsi di un’occlusione dell’arteria centrale della retina. Il fondo oculare e l’angiografia potrebbero mostrare un’ischemia. In questo caso è bene consultare un medico urgentemente, prima si interviene e più si avranno possibilità di recuperare.
  • Paralisi oculomotrice. Lo studio della convergenza e gli spasmi oculari permettono di fare una diagnosi. Si tratta di casi che necessitano una visita urgente dall’oculista, una risonanza e spesso un’angio risonanza.
  • La sindrome di Claude Bernard Horner. Questa patologia è caratterizzata dalla ptosi (palpebra superiore che si chiude da sola), dalla miosi (pupille piccolissime), dall’enoftalmia (occhi che rientrano nelle orbite) ed infine da una vaso dilatazione e da un’assenza di sudorazione a livello del collo e del viso
  • Edema papillare bilaterale. Il paziente presenta un’eclissi visiva o addirittura un abbassamento della visione. Questi sintomi sono spesso associati a disturbi della coscienza e a crisi epilettiche.

In caso di qualsiasi disturbo oculare è necessario provvedere ad una visita ed eventualmente ad esami specifici. Esistono alcuni centri specializzati come il Vision Future, che offrono una consulenza gratuita e hanno a disposizione tecnologie e medici preparati in grado di soddisfare ogni bisogno e indicare la cura più adatta.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by wp-copyrightpro.com