Categoria: Salute e Società

indigestione

Quando si parla di indigestione

L’indigestione è un’eventualità da non sottovalutare se si mangia troppo, veloce e male; è il risultato di abbuffate e di pasti consumati in modo troppo veloce ma anche del consumo eccessivo di alcuni alimenti e bevande che interferiscono con il processo digestivo, rallentandolo e rendendolo più difficoltoso.

occhio

Dottore ho gli occhi arrossati…

Tutti abbiamo sperimentato almeno una volta la secchezza oculare. Colpa dei tanti stress ambientali cui sono esposti i nostri occhi che alterano il film lacrimale. Le soluzioni al problema possono essere molteplici, ma possiamo riassumerle semplicemente in tre e cambiano a seconda dei sintomi.

alimenti sicuri

Alimenti sicuri

Ecco un nuovo vademecum comparso sul sito del Ministero della Salute riguardo le etichette degli alimenti. L’etichetta è la carta d’identità dell’alimento: riporta informazioni sul contenuto nutrizionale del prodotto e fornisce una serie di indicazioni per comprendere come i diversi alimenti concorrono ad una dieta corretta ed equilibrata. Saper leggere correttamente le etichette rappresenta un atto di responsabilità verso il nostro benessere e verso quello delle persone che mangiano le cose che acquistiamo. Ci aiuta, infatti, ad impostare una sana alimentazione.

Gli energy drinks

E’ da ormai un po’ di anni che è scoppiato il fenomeno degli energy drinks, bevande veramente energetiche e stimolanti, il cui contenuto in caffeina può raggiungere anche i 500 mg contro i 100 mg di una normale tazzina di caffè. A leggere questo dato pare già evidente come non bisogna abusare di queste bibite, berle si ma con parsimonia. A maggior ragione sembra lampante che mischiare queste bibite a super alcolici non produca effetti benefici sul nostro organismo.

Chirurgia estetica: ritocchini alle parti intime

Secondo i dati dell’Associazione Italiana Chirurgia Plastica (Acipe), nel 2012 gli interventi di chirurgia estetica alle parti intime sono aumentati del 24 per cento rispetto al 2011. Si va da interventi di labioplastica (riduzione piccole e grandi labbra) e vaginoplastica (restringimento della vagina) a interventi di ringiovanimento vulvare (iniezioni di acido ialuronico per dare tono alle grandi labbra) e imenoplastica (ricostruzione dell’imene).

This site is protected by wp-copyrightpro.com