Caffè e Tè Verde per prevenire l’ictus

Le grandi proprietà di caffeina e teina sono note da parecchio tempo e l’industria cosmetica ha già provveduto a sfruttarle a pieno. Secondo la scienza bere caffè e tè verde riduce il rischio di avere un ictus. tèLo dice uno studio effettuato su circa 83 mila giapponesi e pubblicato sulla rivista Journal of The American Heart Association. La ricerca ha coinvolto giapponesi adulti tra i 45 e i 74 anni, senza alcuna malattia cardiovascolare, i quali sono stati monitorati per 13 anni. Dallo studio è emerso come, bevendo regolarmente una tazza di caffè o tre tazze di  tè verde al giorno, si riduce il rischio di avere un ictus del 20 per cento e addirittura si riduceva il rischio di avere ictus emorragico del 32 per cento. Questo è reso possibile grazie ad alcuni antiossidanti come l’acido clorogenico e le catechine presenti rispettivamente nel caffè e nel tè. Caffè e tè verde però vanno assunti con moderazione perchè sono degli stimolanti e in caso di abuso si otterrebbero solo effetti collaterali. Quindi “bevete responsabilmente”.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

This site is protected by wp-copyrightpro.com