Caso Stamina, prosciolto Vannoni

Vi ricordate del caso Stamina che aveva tanto sollevato l’interesse pubblico e dei media? Ieri è arrivata la sentenza: non luogo a procedere per prescrizione. Quindi Davide Vannoni, patron della Stamina staminaFoundation, era stato accusato di tentata truffa ai danni della regione Piemonte per un contributo di 500 mila euro, prima ottenuto e poi revocato. Il pm Giancarlo Avenati Bassi aveva chiesto la condanna a due anni, il giudice Roberto Arata ha però recepito l’impostazione dei difensori di Vannoni, secondo cui il tentativo di truffa si sarebbe consumato nel 2007, all’atto della richiesta, e non nel 2008. Gli otto anni trascorsi hanno quindi fatto scattare la prescrizione del reato. Una storia triste e per certi lati ancora oscura, la cui sentenza non smetterà certo di fare discutere.

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

This site is protected by wp-copyrightpro.com