Taggato: carotenoidi

Scopri come proteggere la tua abbronzatura

Siete stati in vacanza ma siete già in ufficio e non volete perdere la vostra tintarella estiva? Semplice, per fare durare più a lungo l’abbronzatura basta seguire un’alimentazione appropriata e munirsi di creme idratanti. I cibi migliori per mantenere l’abbronzatura sono i frutti e le verdure colorate ricchi ad esempio di carotene, una sostanza giallo-arancione presente soprattutto nelle carote.

anguria

Anguria fresca e stai in salute

E’ estate, e chi di voi non ha pensato di rinfrescarsi e dissetarsi con il frutto più adatto per l’occasione? L’anguria! L’anguria, il cui nome scientifico è Citrullus Vulgaris, appartiene alla famiglia delle Cucurbitacee, e i supermercati e gli ortofrutta ne sono pieni nei mesi estivi.

pomodoro

Un vero toccasana, il pomodoro

Introdotto in Europa dall’America del Sud a metà del XVI secolo, il pomodoro è una pianta annua coltivata in numerose specie e largamente utilizzata nell’arte culinaria. Presenta foglie alterne grandi e foglioline nervate e ruvide, fiori di colore giallo pallido e frutti polposi e succosi, che contengono acidi organici, carotenoidi, vitamine A e C, acido malico, un olio grasso e istamina.

melone

Il melone, un alleato per la tua estate

E dopo l’anguria un altro frutto estivo: il melone. Il melone è un ottimo antistress e un ottimo antiossidante; è efficace nei mesi caldi per combattere il caldo ed è utile anche per stimolare l’abbronzatura grazie al betacarotene che aiuta a produrre melanina. Le sue innumerevoli proprietà sono dovute alla ricca presenza di acqua, vitamine e sali minerali che rendono il melone un frutto altamente benefico.

This site is protected by wp-copyrightpro.com