Scienza & Salute

tè

Caffè e Tè Verde per prevenire l’ictus

Le grandi proprietà di caffeina e teina sono note da parecchio tempo e l’industria cosmetica ha già provveduto a sfruttarle a pieno, però è di pochi giorni fa la notizia secondo cui bere caffè e tè verde riduce il richio di avere un ictus. Lo dice uno studio effettuato su circa 80 mila giapponesi e pubblicato sulla rivista Stroke Journal of The American Heart Association.

bacche di goji

Il frutto della longevità: le Bacche di Goji

E’ conosciuto come il Frutto della longevità, stiamo parlando del Lycium Barbarum o più comunemente Bacche di Goji. Il Goji è un frutto coltivato nelle popolazioni del Tibet, dell’Himalaya e della Mongolia e oggi le sue bacche sono considerate da tutti gli studiosi una tra le fonti di cibo naturali più ricche di antiossidanti esistenti in natura.

cioccolato

Dieci buoni motivi per mangiare il cioccolato

Ai più golosi non servono motivazioni particolari o scuse più o meno credibili per amare e “divorare” con gusto il re dei dolci, il cioccolato. Però, per fornire anche ai più scettici la ragione perfetta per buttarsi sul cioccolato senza sensi di colpa, elenchiamo dieci buoni motivi descrivono il cioccolato come vero alleato della salute.

I cibi nemici del sonno

Per la serie “meglio prevenire che curare” oggi vi presentiamo alcuni alimenti utili per dormire meglio e al riparo da lunghe notti insonni. Il rapporto tra quello che mangiamo e la qualità del sonno è ormai provata da diversi studi e chi dorme poco o male è portato a ingrassare.

Come combattere la cistite

La cistite è un’infiammazione della vescica urinaria, organo deputato alla raccolta delle urine. Nella maggior parte dei casi la cistite è riconducibile a infezioni batteriche da Eschiria coli e in minor numero di casi è dovuta ad altri batteri. Colpisce più frequentemente le donne a causa della diversità conformazione dell’apparato genitale, infatti l’uretra femminile è più corta (circa 5 cm) di quella degli uomini (16 cm circa) e quindi è più alto per le donne il rischio di una contaminazione da parte dei batteri fecali che possono più facilmente risalire l’uretra fino alla vescica.

pesce

Il pesce come elisir di lunga vita

E’ recente la scoperta secondo cui mangiare pesce in tarda età allunga la vita di almeno 2,2 anni; lo dice uno studio condotto dalla Harvard School of Public Health e dalla Washington University pubblicata su Annals of Internal Medicine. Per vivere più a lungo è necessario consumare pesci ricchi di omega 3 almeno due volte alla settimana.

This site is protected by wp-copyrightpro.com